Il Massaggio Ayurvedico

L’Ayurveda è il più antico sistema cs5onosciuto di riequilibrio e benessere naturale del corpo e della mente. La parola sanscrita Ayurveda significa Scienza della Vita (da Ayus =Vita – Veda= Scienza) e si manifesta nel seno dell’antica Civiltà Vedica, circa 5000 anni fa.
Il suo approccio si basa sul principi delle Leggi Naturali e dei 5 elementi che governano l’intero cosmo e gli esseri viventi: spazio, aria, fuoco, acqua e terra. Ricordiamo  che  le  radici  della   nostra  cultura,  non  si fermano alla cultura greca ma bevono direttamente dalle pure acque della civiltà Vedica. Non è una religione, non contrasta con nessuna tradizione culturale e si adatta senza difficoltà alla vita moderna.

Il  massaggio  ayurvedico  viene  eseguito  su  tutto  il  corpo utilizzando principalmente olio di sesamo biologico arricchito di oli erbalizzati e medicati con lo scopo di purificare la fisiologia e ricreare l’equilibrio perduto, rinnovando e portando nutrimento alle cellule.

s6
BENEFICI FISICI

rilassamento, rallentamento dell’invecchiamento, disintossicazione, ringiovanimento dei tessuti, tonificazione dei muscoli, miglioramento della
vista, maggiore flessibilità alle giunture, alleviamento dei dolori reumatici, benessere in maternità e agli infanti.

BENEFICI FISIOLOGICI

buon funzionamento degli organi e dei sistemi digestivo, circolatorio, respiratorio ed escretorio.

BENEFICI PSICOLOGICI

contentezza, calma, chiarezza mentale, resistenza allo stress; eliminazione dei traumi emozionali, di stanchezza, della depressione, dell’insonnia e
dell’ansia; miglioramento della comunicazione.

EFFETTI RIFLESSI

il rilassamento provoca una reazione a catena di benefici psicofisici come la sensazione di piacere e benessere dell’anima, calma, rilassamento,
riduzione di stress e tensione, espansione della respirazione spontanea. Sono il risultato dell’attività riflessa del sistema nervoso autonomo.

EFFETTI MECCANICI

stimolazione del circolo di ritorno della linfa e del sangue, eliminazione dei liquidi extra vascolari, innalzamento della soglia del dolore,
mobilizzazione delle articolazione e flessibilità, nutrizione della pelle e dei muscoli.